ATA B2B Web Order Entry

Le tendenze del mercato degli ultimi anni e le proiezioni del prossimo futuro denunciano una decisa contrazione del venduto ‘programmato’ (incertezze dei clienti su invenduto, finanza, clima) privilegiando il ‘pronto’ o riassortimento sui prodotti messi in vendita ed esauriti o con forte richiesta dai consumatori.  La quota di produzione destinata al ‘pronto’ diventa ogni stagione più determinante al fine del fatturato generale di periodo; nel contempo i players del ‘fast fashion’ registrano incrementi a doppia cifra.

Il successo del ‘fast fashion’ consiglia un cambio di marcia rispetto al tradizionale programmato o semi-pronto; per mirare ad un ‘Quick Response’ fatto di lanci al buio di relativamente basse quantità, raccolta dati di vendita, esame tendenze, agevolazione dell’acquisto d’impulso, ripetizioni di produzione e velocità nel riassortimento .. Facile ? … No … solo con una adeguata organizzazione e sistemi informatici ad alta flessibilità e copertura funzionale sarà possibile per la PMI italiana seguire i passi di Zara, il precursore del fast fashion.

Da queste analisi di mercato è nato ‘Fashion B2B’ la soluzione di Softintime per competere negli scenari di oggi e  di domani.

Soluzioni WEB per la gestione degli ordini da postazioni desktop o tablets possono coesistere con soluzioni WINDOWS per netbook.  La stessa piattaforma cloud gestisce lo scambio dei dati con la sede garantendo il costante e tempestivo aggiornamento.

G