L-LAB in Ata Fashion la collezione Alviero Martini 1^ Classe pronta alla vendita

L-Lab utilizza ATA Fashion .. uno start-up veloce, un prodotto ’smart’, un investimento dimensionato ad una start-up anche se di alto livello, sono gli elementi che hanno portato Luca Bertolini ed il suo esperto Staff, a scegliere ATA per la gestione dell’azienda di Reggio Emilia. Dal GoLive del 15 dicembre, oggi, la collezione di Alviero Martini 1^ Classe è completamente dettagliata nel software gestionale e pronta per la campagna vendite.

L-Lab è una azienda del gruppo Final; il gruppo che fa capo a Luisa Angelini, figlia dell’ industriale della farmaceutica, ha deciso di gestire direttamente la produzione di uno dei suoi marchi, Alviero Martini 1^ Classe, e per questo ha creato una nuova società,L-Lab, guidata da Luca Bertolini (foto), che nei piani è destinata a crescere e diventare un vero e proprio polo produttivo attraverso accordi di licenza con altri marchi. La nuova società inizierà la sua attività con la produzione e distribuzione delle prossime collezioni autunno-inverno 2016/17 di Alviero Martini 1^ Classe, marchio che in passato era stato dato in licenza alla Gfm, controllata dal fondo Opera. Il modello di business messo a punto dal nuovo ceo Luca Bertolini (che ha un passato al vertice di Mariella Burani Fashion Group Bvm) prevede che dalle prossime stagioni l’azienda si impegni nello sviluppo di altri progetti da produrre e distribuire conto terzi, diventando un punto di riferimento nel settore che negli ultimi anno ha visto ridursi il numero di azienda italiane attive nel segmento delle licenze. L-Lab srl, con sede a Reggio Emilia, fa capo al Gruppo Final, che ha in portafoglio oltre ad Alviero Martini 1^ Classe, anche i brand L’ED Emotion DesignSiamoise

On gennaio 11th, 2016, posted in: News e ultime notizie by Guido